Sexwork.ch – Infos for sexworkers in Switzerland

I lavoratori e le lavoratrici del sesso (ToS) in particolare temono rischi emotivi connessi con l'esercizio della prostituzione, come il rischio di essere "scoperto" da ignorare la loro attività i parenti, o potrebbe non essere in grado di separare vita privata e vita. Tali rischi possono avere un impatto significativo emotivo sulla salute mentale di TDS, e gli occhi sono l'ultimo pericolo ancora maggiore che hanno pochi mezzi di protezione nei loro confronti. A causa del basso controllo questo rischio, le poche misure di protezione esistenti e le gravi conseguenze derivanti se il rischio dovesse concretizzarsi, la paura di essere scoperta rappresenta un dispendio di energia molto maggiore di altri rischi in il TDS quotidiana.

Contro la possibile confusione tra la vita privata e la vita professionale, TdS stabilire i confini fisici (preservativo) e simbolici, come il rifiuto di certe pratiche con i clienti e non deve essere emotivamente coinvolto con loro. Alcuni TdS tuttavia, non riescono a creare questi confini, e, infine, rinunciare a qualsiasi relazione affettiva / amore come si impegnano nel mercato del sesso.

In generale, il TdS intervistati evocano un rischio pervasivo di violenza, il controllo e il senso di sicurezza non viene mai raggiunto.

Come risultato, vi è un tasso più elevato rispetto alla popolazione generale:

 

I. Lo stress Disturbo Post-traumatico (PTSD)

II. Burnout (Burnout)

III. Depressione (idee suicide, tentato suicidio a volte)